La città e il drago

Tra i libri di un autore spesso capita di avere il proprio preferito; il mio albo preferito di Gek Tessaro è La città e il drago, che trovate ripubblicato nel 2019 da Lapis edizioni. Ci sono due montagne, una accanto all’altra. Su una c’è una città, sull’altra un drago. Ma… Continua a leggere

Fuori luogo, nove anni fa

Dal blog “Il luogo fuori luogo” – 29 novembre 2011 Perché fuori luogo, potreste chiedervi. Innanzitutto, perché andiamo ad abitarci, “fuori luogo”: in una casetta nei boschi, senza vicini, in una valle i cui abitanti fissi sono riassumibili in un numero di una sola cifra. In una società abituata a… Continua a leggere

Di terra, d’acqua, d’alberi

Da piccola, nel giardino dei miei nonni, vivevo in una città d’alberi. Il più maestoso era il gigante ciliegio, dalla scorza scura e slabbrata. Arrampicarlo non era facile: bisognava aggrapparsi all’unico ramo sufficientemente basso, portare in alto le gambe, appendersi al ramo con le gambe e poi tirarsi su a… Continua a leggere