Finalmente di carta!

La vita inattesa e Quando intrecciavamo fiori sono diventati libri* Immaginate duemila, tremila scrittori, che decidono di mettersi in gioco in un torneo letterario bandito da uno dei più grossi gruppi editoriali italiani. Scrittori che per quasi un anno, in anonimo, leggono e valutano reciprocamente le loro opere: dapprima l’incipit,… Continua a leggere